th1473346052logo-afam-fatture.jpg

di AFAM Foligno

FORZA, BENESSERE E BELLEZZA.

CAMBIO DI STAGIONE COME AUMENTARE LE DIFESE IMMUNITARIE

Come ogni cambio di stagione, l’autunno può portare con sé piccoli fastidi dovuti anche alla necessità di adattarsi al cambiamento. Dopo il periodo estivo, il rientro alle normali abitudini quotidiane possono provocare stanchezza, irritabilità, stress e malessere. Con l’autunno e l’inverno solitamente aumenta anche il rischio di raffreddori e influenze stagionali. Ad essere più colpiti sono soprattutto i bambini e gli anziani, perciò è molto importante aumentare le difese immunitarie, introducendo una quantità adeguata di vitamine e sali minerali, permettendo così all’organismo di ritrovare la sua naturale difesa contro gli agenti esterni. Molto importanti sono le vitamine del gruppo B in particolar modo la B1, B6, B12 che nel loro insieme sono in grado di contrastare lo stress ed evitare ansia, nervosismo ed insonnia. Un ruolo altrettanto rilevante viene svolto dalle vitamine A, C e E, coenzima Q10, e alcuni oligoelementi, come il selenio, manganese, rame e zinco che sono in grado di aumentare la resistenza dell’organismo dagli attacchi dei virus. Per rafforzare il sistema immunitario è necessaria: attività fisica, giuste ore di sonno e un’alimentazione sana che deve essere il più possibile salutare ed equilibrata, ricca di frutta, verdura, cereali, legumi, pesce, uova e carni magre e povera di grassi, zucchero bianco e carni rosse che indeboliscono le difese dell’organismo. L’80% del sistema immunitario parte dall’intestino, perciò se l’intestino è sano, le difese saranno forti e pronte ad affrontare ogni tipo di aggressione esterna. L’utilizzo periodico di fermenti lattici è consigliato per mantenere sane le colonie di batteri “amici” assicurando una valida difesa. Per aumentare le difese immunitarie degli adulti e dei bambini possono essere utilizzati anche rimedi naturali come l’Echinacea, avendo però l’accortezza di somministrarla a partire dai tre anni di età ed è sconsigliata nei soggetti allergici. Il cambio di stagione mette a dura prova anche la salute dei nostri capelli che indeboliti dall’estate con sole e salsedine, in questo periodo sono soggetti alla tipica caduta autunnale. Niente allarmismi, è un processo del tutto fisiologico ma che può essere controllato con l’utilizzo di prodotti specifici. Per tutte le vostre esigenze potrete trovare nelle nostre farmacie prodotti adeguati e farmacisti disponibili a chiarire eventuali dubbi.   D.ssa Irene Paoletti Farmacista - AFAM N. 1

SCOPRI IL NOSTRO VOLANTINO