th1473346052logo-afam-fatture.jpg

di AFAM Foligno

FORZA, BENESSERE E BELLEZZA.

IL FREDDO E LA PRESSIONE ARTERIOSA 

Con l’arrivo dell’inverno e delle temperature basse, arrivano anche una serie di disturbi più o meno seri, dagli effetti sgradevoli, che però si possono evitare imparando ad “ascoltare” il proprio corpo. Il nostro corpo, è in grado di segnalarci quando effettivamente sta soffrendo per il troppo freddo. I brividi sono contrazioni involontarie con cui l’organismo mediante un aumento dell’attività muscolare produce calore. In tal caso è opportuno coprirsi adeguatamente. Quando le temperature scendono, i vasi sanguigni si restringono per limitare la dispersione di calore. Questo fenomeno però, ha come conseguenza un aumento della pressione sanguigna. In genere questa differenza è minima, e nelle persone con una pressione normale non dà problemi. In chi già soffre di pressione alta invece, il freddo può far salire oltre i limiti i livelli della pressione. Non vanno quindi sottovalutati alcuni fastidi che possono essere legati ad un aumento della pressione arteriosa, come il mal di testa (in particolare al mattino al risveglio), un senso di stordimento, vertigini, ronzii alle orecchie, alterazioni della vista e perdite di sangue dal naso. In presenza di questi sintomi va controllata subito la pressione. Durante i mesi invernali, soprattutto a causa della temperatura fredda e della scarsa luminosità, il nostro organismo tende ad avere meno energie rispetto all’estate. E’ quindi essenziale iniziare la giornata con un adeguato fabbisogno energetico. A tale riguardo potrai trovare in farmacia i multivitaminici e sali minerali più adatti alle tue esigenze, tra l’altro molto utili per contrastare l’insorgere dei primi sintomi influenzali. Tosse, naso chiuso, mal di testa, mal di gola, dolori muscolari vanno contrastati al loro insorgere. In farmacia puoi trovare sciroppi e pastiglie per ogni tipo di tosse, spray nasali, spray e pastiglie per la gola, prodotti che aiutano il sistema immunitario e altro…. Auspicando che i nostri consigli Vi siano stati utili cogliamo l’occasione per augurarvi buone feste e un Felice 2018. Dott.ssa Amedea Bartoli Farmacista - AFAM N. 2

SCOPRI IL NOSTRO VOLANTINO