Anas, chiuso il tratto Terni-Spoleto sulla SS3 Flaminia

Inizieranno lunedì 16 novembre i lavori dovuti al distacco di materiale roccioso. La normale circolazione riprenderà giovedì 19 

Anas

Modifiche alla viabilità, lunedì 16 novembre, sul tratto Terni-Spoleto della strada statale 3 “Flaminia” in località Collelicino a causa dei lavori di ripristino della sicurezza della appendice rocciosa. I lavori, che interesseranno la fascia oraria che va dalle 7 alle 18, dovrebbero terminare giovedì 19 novembre quando verrà ripristinata la normale circolazione a doppio senso di marcia. L'intervento è reso necessario a causa del recente distacco di materiale roccioso e al momento la circolazione è a senso unico alternato. Per il traffico proveniente da Roma/Orte/Terni e diretto a Spoleto/Foligno l’uscita è allo svincolo “Terni Est” della strada statale 675 “Umbro Laziale”. Il percorso alternativo prevede quindi di proseguire sulla strada statale 79bis (nuova Terni-Rieti) fino all’innesto della strada regionale 209 “Valnerina” e procedere in direzione nord (Ferentillo/Scheggino) fino allo svincolo per Spoleto, in località Sant’Anatolia di Narco, proseguendo quindi sulla strada statale 685 “delle Tre Valli Umbre”, per poi immettersi nuovamente sulla Flaminia in corrispondenza dello svincolo di Eggi. Il traffico proveniente da Spoleto/Foligno e diretto a Roma/Terni/Orte dovrà seguire il percorso inverso. In alternativa, i veicoli con massa inferiore a 50 quintali, possono utilizzare anche la strada provinciale 4 per Montefranco. Per i mezzi pesanti con massa superiore a 50 quintali, diretti a Foligno/Spoleto, è consigliata l’uscita allo svincolo Perugia/Cesena della SS675 “Umbro Laziale”, la percorrenza della E45 in direzione Cesena e l’uscita allo svincolo di Assisi/Foligno, per poi proseguire sulla SS75 “Centrale Umbra” in direzione Foligno/Spoleto (viceversa per i mezzi in direzione opposta).

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento