Anche nel Folignate arrivano le clementine per aiutare le persone affette da autismo

Banchetti a Foligno e Spello per sostenere Angsa Umbria e per supportare le famiglie che in casa hanno un proprio caro che deve fare i conti con questo disturbo

Clementine

Anche in Umbria sabato 9 e domenica 10 novembre arrivano le clementine Igp di Calabria per Angsa. Si tratta di una raccolta fondi in sostegno delle famiglie di persone affette da autismo. Chiunque vorrà partecipare alla raccolta con una donazione all'Associazione nazionale genitori soggetti autistici, riceverà in cambio i prelibati agrumi calabresi. Un gesto di solidarietà a favore di una realtà che, ormai da venti anni, si impegna nel supporto alle persone affette da autismo e alle loro famiglie. Numerosi i volontari ed i genitori che, come per la campagna rose di Angsa Umbria che si tiene in occasione della Festa della mamma, offriranno la loro preziosa collaborazione per rendere possibile questa campagna di sensibilizzazione e di raccolta fondi a favore dell'autismo. Ma, ovviamente, ancor più preziosa sarà la partecipazione dei cittadini che, recandosi presso i banchetti disseminati su tutto il territorio umbro, potranno sostenere Angsa nel rendere sostenibili e realizzabili i numerosi progetti ed attività che l'associazione sta portando avanti con passione. Un aiuto concreto, insomma, ai minori e agli adulti autistici e alle loro famiglie. Per condividere con ancora più forza la campagna delle clementine a sostegno di Angsa Umbria, si è pensato all'hashtag “#CLEMENTINEPERANGSAUMBRIA”, attraverso il quale volontari, donatori e affezionati potranno postare sui social foto e video della propria donazione e partecipazione. Per prenotare uno o più sacchetti è possibile telefonare al numero 338.6344821.A Foligno sarà possibile trovare le postazioni di solidarietà alla chiesa di San Paolo, la chiesa di San Francesco, la chiesa di Santa Maria in Campis e, nel centro storico, a Largo Carducci. A Spello i banchetti di clementine saranno installati nell'area dei giardini pubblici e presso il centro commerciale La Chiona. A Rivotorto, invece, nella chiesa parrocchiale mentre, a Cannara, presso Incoop.

Logo rgu.jpg

di Matteo Castellano

Aggiungi un commento