Associazione Città dell’Olio, l’assessore comunale di Spello Falcinelli è il nuovo coordinatore regionale

Eletti anche tre vice coordinatori. Si tratta degli assessori comunali Giovanni Patriarchi di Foligno, Giusy Moretti di Giano dell'Umbria e Giuseppe Funari di Montefranco

Irene Falcinelli, assessore al Turismo del Comune di Spello

L’assessore comunale al Turismo della Splendidissima Colonia Julia, Irene Falcinelli, è il nuovo coordinatore regionale dell’associazione nazionale Città dell’Olio. “A breve – ha commentato l’assessora Falcinelli - incontreremo tutti i soggetti istituzionali umbri che fanno parte dell’associazione nazionale, a partire dalla “Strada Regionale” e “Il Consorzio di tutela Dop”, per iniziare un percorso finalizzato a cogliere le numerose opportunità che questa associazione potrà veicolare sui nostri territori”.Nata nel 1994, l'associazione riunisce enti locali a chiara vocazione olivicola, con l’impegno di promuovere l’olio extravergine di oliva quale prodotto fondamentale nella tradizione agricola, alimentare e culturale del nostro paese e a valorizzare i suoi territori di produzione. L’elezione, avvenuta nei giorni scorsi a palazzo Candiotti, a Foligno, ha visto anche la nomina di tre vice coordinatori, gli assessori comunali Giovanni Patriarchi di Foligno, Giusy Moretti di Giano dell'Umbria e Giuseppe Funari di Montefranco. La nuova governance umbra, che potrà contare sull’appoggio del vice sindaco di Trevi, Stefania Moccoli, entrata nel Consiglio nazionale, è già al lavoro per raggiungere una serie di obiettivi, tra cui l’inserimento del paesaggio olivicolo umbro nel registro nazionale del paesaggio rurale storico, la promozione di una corretta alimentazione tra i ragazzi con iniziative nelle scuole primarie, il miglioramento della sinergia con gli oleari e il sistema camerale per avviare una maggiore collaborazione con la Regione Umbria a partire dal prossimo Piano sviluppo rurale. 

 

Logo rgu.jpg

di Silvia Prologo

Aggiungi un commento