Danni per il maltempo, ecco i contributi

Ne hanno diritto privati ed attività produttive ed economiche. Ci sarà tempo fino al 20 ottobre prossimo per chiedere i risarcimenti

Alluvione febbraio 2014 (foto d'archivio)

Fortunatamente le piogge dello scorso inverno non hanno segnato il territorio come nel 2012, ma, qualche ferita, e non da poco, l'hanno inferta tanto che il Comune di Foligno stanziato dei contributi per le attività produttive che hanno subito danni per il maltempo nel periodo novembre 2013 – febbraio 2014. Un contributo che si traduce in possibilità sia per i privati che le imprese economiche e produttive. I tempi sono stretti: il 20 ottobre, infatti, scadono i termini per presentare la domanda al comune di Foligno. Le richieste di ammissione al contributo dovranno pervenire, pena l’esclusione, tramite scheda scaricabile dal sito comunale. A tal proposito il commissario delegato dal Dipartimento di protezione civile provvederà alla ricognizione del fabbisogno generale per la Regione Umbria. Le domande pervenute successivamente alla data del 20 ottobre risulteranno inammissibili.

Logo rgu.jpg

di Katia Cola

Aggiungi un commento