Fabio Bonifazi è il nuovo presidente del "Carnevale dei ragazzi" di Sant'Eraclio

Ad affiancarlo in questa nuova avventura Raffaele Tosti, altro candidato alla presidenza. La kermesse in maschera in mano ai giovani e alle donne

Fabio Bonifazi nuovo presidente del "Carnevale dei Ragazzi"

Fabio Bonifazi, è questo il nome del nuovo numero uno del “Carnevale dei ragazzi” di Sant'Eraclio. Quinto presidente nell'arco di 53 anni, il quarantanovenne folignate, geologo di professione, è stato eletto con ben 59 voti dall'assemblea dei collaboratori riunitasi lo scorso venerdì presso i locali dell'Osteria. Cinquntadue, invece, il numero dei consensi riscossi da Raffaele Tosti confermato così alla segreteria. Ma la vera “rivoluzione” si è registrata nel consiglio direttivo. Ad urne aperte una sorpresa inaspettata. La percentuale dei giovani eletti ha superato il 50 per cento. Questa la novità più eclatante della tornata elettorale che per l’associazione rappresenta una moneta da investire nel migliore dei modi, una vera e propria opportunità per l'avvenire. I giovani e le donne hanno preso in mano le sorti del Carnevale con un quorum di 14 ragazzi e 10 donne su 25 membri. Un risultato che è un chiaro messaggio da parte delle giovani generazioni che hanno lanciato un'“offerta pubblica di acquisto” sul futuro del “Carnevale dei ragazzi” desiderando, con i loro progetti, avere voce in capitolo sull’evoluzione della manifestazione nel terzo millennio. Così la young generation non si è fatta sfuggire l’opportunità di essere parte attiva degli assetti organizzativi dell’ente, candidandosi in prima persona. I consiglieri con più preferenze sono risultati: Valentina Tosti, Eleonora Palazzi e Mirco Rossi che hanno ottenuto 35 suffragi. Al quarto posto con 32 voti Stefano Emili, l'autore del palio della Giostra della Rivincita. Il giovane artista, dimostra come il Carnevale sia una risorsa per la città centro del mondo. Tra le new entry: Cinzia Polzoni, Riccardo Lattanzio, Francesco Canuzzi, Marco Metelli, Azzurra Rondoni, Edoardo Franquillo, Eleonora Spigarelli, Andrea Vitale, Riccardo Conocchia. Sedici iscritti di diritto nel consiglio, una “carica emerita” per gli oltre 20 anni di presenza nell’ente. E intanto nei prossimi giorni il neo presidente Fabio Bonifazi presenterà le linee programmatiche pluriennali e valuterà l’attribuzione delle cariche nello staff esecutivo.

Logo rgu.jpg

di Katia Cola

Aggiungi un commento