Federico Angelucci vola a Sanremo Giovani con il brano “L’uomo che verrà”

L’ingresso del folignate tra i 24 finalisti è arrivato dopo l’esclusione del brano presentato da un’altra concorrente. L'appuntamento è dal 5 al 9 febbraio prossimi

Federico Angelucci

L’annuncio è arrivato nel tardo pomeriggio di sabato 15 dicembre attraverso il sito della Rai.  Con una breve nota pubblicata alle 19.10, infatti, l’organizzazione del Festival di Sanremo ha comunicato l’ingresso di Federico Angelucci tra i 24 finalisti della sezione dedicata ai giovani. Una decisione quella presa da Claudio Baglioni, per il secondo anno direttore artistico della manifestazione canora, e della commissione musicale a seguito dell’esclusione del brano di un’altra concorrente.

Si tratta di Laura Ciriaco che alle selezioni per Sanremo Giovani si era presentata con “L’inizio”, pezzo che però “presenta - dicono dalla Rai - importanti analogie e similitudini con il brano ‘I win’t give up’ dell’artista statunitense Jason Mraz”. Al punto da “escluderne il fondamentale requisito di novità (brano inedito) ai fini del regolamento della manifestazione”. L’esclusione di Laura Ciriaco è stata approvata dall’organizzazione del Festival dopo il parere dell’ufficio legale aziendale e dopo un’accurata perizia dei propri settori tecnici e musicali.

È così, dunque, che le porte di Sanremo Giovani si sono aperte all’artista folignate, che sul palco del teatro Ariston si esibirà con il brano “L’uomo che verrà”, che è già possibile ascoltare sul sito www.raiplay.it (https://www.raiplay.it/video/2018/11/Federico-Angelucci-L-uomo-che-verra-Sanremo-Giovani-2018-audio-artisti-638a94cf-c7f4-432c-b37d-27ca282a0d5f.html).

Federico Angelucci arriva a Sanremo dopo la vittoria all’ultima edizione del programma di Rai1 “Tale e Quale Show”. Un trionfo figlio del grande successo di pubblico riscosso dal giovane folignate, che si è fatto apprezzare ed ammirare per impareggiabili performance canore. Su tutte quella di Liza Minnelli con la sua “New York, New York”.

Per lasciarsi ammaliare ancora una volta dalle doti canore di Federico, l’appuntamento è dal 5 al 9 febbraio quando torneranno ad accendersi i riflettori su Sanremo e sul suo evento di punta. Quel Festival che si prepara a spegnere le sue prime 69 candeline. 

Logo rgu.jpg

di Maria Tripepi

Aggiungi un commento