Foligno, a 106 anni è nonna Elisa la cittadina più anziana vaccinata

La donna ha risposto presente alla chiamata dei sanitari e lunedì mattina ha raggiunto la struttura di via Cagliari. Mente lucida e brillante, ha anche dispensato consigli ai sanitari

La signora Elisa Michelsanti insieme ai sanitari del team vaccinale

Vaccinata a 106 anni. Lei è Elisa Michelsanti ed è la più anziana cittadina a cui è stato somministrato il vaccino a Foligno e, molto probabilmente, in tutta Umbria. Nata il primo febbraio del 1915 e residente a Gualdo Tadino, nonna Elisa si è presentata nella mattinata di lunedì 29 marzo al centro vaccinale folignate, rispondendo alla chiamata dei sanitari. Ad accoglierla, nella palazzina dell’Enac di via Cagliari, uno dei due team dell’Usl Umbria 2 coordinati dalla dottoressa Giuliana Fancelli. Centosei anni portati benissimo per la signora Elisa che, nonostante qualche problemino di salute legato all’età, conserva una mente lucida e brillante. “Ha perfino scherzato e dispensato consigli ai giovani sanitari del team vaccinale”, raccontano dall’Usl Umbria 2. Somministrata la dose di vaccino Pfizer, ha quindi voluto posare in una foto con quanti l'hanno accolta con un sorriso e gentilezza.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento