Foligno, c’è il bando per la concessione delle palestre alle associazioni sportive

La richiesta è relativa alla prossima stagione agonistica: come fare per presentare la domanda

La palestra del Plateatico

A Foligno sono aperti i termini per la presentazione delle domande delle associazioni sportive, degli enti di promozione sportiva e degli altri soggetti abilitati per la concessione in uso, per la stagione agonistica 2020/2021, delle palestre comunali, palestre scolastiche e locali per attività ginniche.

Le richieste dovranno essere redatte utilizzando il modulo disponibile sul sito del Comune all’indirizzo www.comune.foligno.pg.it/pagine/modulistica. Il modulo, con i suoi allegati, dovrà essere interamente compilato e firmato esclusivamente dal presidente del soggetto richiedente e dovrà essere inviato entro il 31 luglio prossimo all’indirizzo Pec comune.foligno@postacert.umbria.it o tramite casella mail di posta ordinaria all’indirizzo mail serviziosport@comune.foligno.pg.it. In alternativa, è possibile consegnare la richiesta anche a mano allo Sportello Unico Integrato, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.20 e martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30, e al servizio sport, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.30 e martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30. Per la consegna a mano è necessario, però, fissare un appuntamento chiamando i numeri 0742/330207, 0742/330299, 0742/330349 e 0742/330306.

L’uso delle palestre, lo ricordiamo, è subordinato al rispetto delle prescrizioni contenute nel piano scuola 2020/2021 adottato dal Miur lo scorso 26 giugno che concerne l’obbligo di pulizia approfondita e igienizzazione dei locali dopo ogni utilizzo per impedire il diffondersi del Covid-19. I richiedenti, ricordiamo inoltre, dovranno essere in regola con il pagamento delle tariffe d’utenza per l’uso degli impianti sportivi comunali e devono adeguarsi alle disposizioni del decreto 24 aprile 2013 del Ministero della salute sulla dotazione di defibrillatori semiautomatici e personale qualificato all’uso.

In caso di domanda incompleta l’ufficio richiederà le necessarie integrazioni, in assenza delle quali la domanda stessa verrà rigettata. I calendari definitivi avranno validità dal 15 ottobre al 31 maggio 2021 e per esigenze particolari delle società sportive, legate all’avvio dei campionati federali, è prevista la redazione settimanale di calendari provvisori a partire dal 17 agosto prossimo fino alla data di decorrenza dei calendari definitivi.

Le società interessate dovranno presentare, direttamente all’ufficio sport ed almeno dieci giorni prima della data richiesta per l’inizio dell’attività, una domanda apposita e separata riguardante gli orari provvisori settimanali. Il Comune, ricordiamo infine, si riserva di apportare modifiche ai calendari qualora fosse necessario in ottica di coordinamento con le attività scolastiche, anche in ragione dell’emergenza sanitaria ancora in atto. 

Logo rgu.jpg

di Matteo Castellano

Aggiungi un commento