Foligno, cambia la viabilità nell’area del cimitero centrale per il ponte dei morti

Il provvedimento si renderà necessario per regolare l’aumento di traffico che solitamente si registra in quei giorni: ecco tutte le modifiche

Una tomba del cimitero di Foligno

Modifiche alla viabilità nelle giornate di giovedì primo e venerdì 2 novembre nell’area del cimitero centrale di Foligno. L’aumento del traffico che solitamente si registra nelle due giornate ha infatti spinto il Comune di Foligno ad emettere un’ordinanza che istituisce il senso unico di marcia in via Rubicone a partire dalla chiesa di Santa Maria in Campis fino all’incrocio con via Piave dalle 8 alle 20. Istituito anche il divieto di sosta in via Rubicone, sul lato destro della carreggiata nella direzione di marcia che va dalla chiesa fino all’incrocio con via Piave. Divieto di sosta, poi, in via Santa Maria in Campis, sul lato destro, lungo la cinta muraria del cimitero, a partire dall’incrocio con via Rubicone fino a via Santa Maria in Campis, dalle 8 alle 20. Istituito divieto di sosta sulla circonvallazione del cimitero, a partire dall’ingresso sud, lato Sant’Eraclio, sulla sinistra del tratto che conduce al nuovo parcheggio, dalle 8 alle 20. La ordinanza entrerà in vigore con la presenza della segnaletica verticale e orizzontale e relativi sbarramenti a cura dell’area lavori pubblici dell’Ente.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento