Foligno, dalla Fondazione Carifol 30mila euro a sostegno delle pmi

Il contributo servirà a coprire parzialmente i costi di affitto dei locali dove viene esercitata l'attività. La scadenza delle domande è fissata per il 30 giugno

Piazza della Repubblica

Scadranno il prossimo 30 giugno i termini dell’avviso pubblico - attraverso la procedura di evidenza pubblica - per la concessione di un contributo a parziale copertura dell’affitto dei locali dove viene esercitata l’attività di piccole e medie imprese che hanno attivato nuova unità locali nella perimetrazione già allegata al bando del Puc2. I soggetti beneficiari del contributo – un finanziamento di 30mila euro messo a disposizione dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno – che potranno inoltrare istanza sono le Pmi iscritte al registro delle imprese alla Camera di Commercio, alla data di presentazione della domanda, che vogliono attivare una unità locale artigianale-commerciale e di somministrazione di alimenti e bevande all’interno della perimetrazione in locali presi in affitto contratto regolarmente registrato. I titolari e soci dell’impresa affittuaria non possono essere titolari e soci del soggetto proprietario dei locali. L’intero avviso pubblico è presente nel sito internet del Comune di Foligno. 

Fabio Luccioli

di Fabio Luccioli

Aggiungi un commento