Foligno, si accendono i varchi. Mismetti ironico: "Grazie a Meloni.."

Da martedí cartelli luminosi indicano la situazione della Ztl in centro storico. Dopo un mese di sperimentazione si farà sul serio

Uno dei pannelli ztl acceso

I varchi si sono accesi. Dopo tanto parlarne si sono attivate le insegne luminose che riportano la scritta “Inizio ztl”, accendendo così anche le preoccupazioni degli automobilisti. Ma tranquilli, si tratta ancora di prove tecniche a cui seguirà la fase di sperimentazione. Prima che il nuovo piano della viabilità entri in funzione passeranno infatti 30 giorni, un periodo di collaudo durante il quale ai trasgressori non giungeranno sanzioni ma solo segnalazioni. Gradualmente così si potrà entrare nell'ottica del cambiamento per la circolazione del traffico a ridosso del centro storico e prendere confidenza con i nuovi orari e le limitazioni. “I tecnici stanno facendo gli ultimi controlli – dichiara il sindaco di Foligno Nando Mismetti – poi si partirà con i trenta giorni di prova”. E mentre il primo cittadino commenta compiaciuto l'estetica dei pannelli definendoli “non ingombranti e quindi poco impattanti e dissonanti con l'architettura cittadina” coglie l'occasione per lanciare una frecciatina al consigliere di opposizione Riccardo Meloni, intervenuto pochi gironi fa sulla questione varchi rimproverando l'amministrazione. “Grazie al consigliere Meloni per averci sollecitato – ironizza Mismetti – sarà soddisfatto di vedere che subito dopo il suo monito i varchi sono stati attivati”. L'esponente di Forza Italia si era lamentato del ritardo nell'inizio della sperimentazione, dichiarata per i primi giorni di giugno.  

Logo rgu.jpg

di Giusy Ribaudo

Aggiungi un commento