Foligno, un milione di euro per lo scodellamento nelle mense scolastiche

Partita la gara d'appalto che durerà ventiquattro mesi più un possibile rinnovo per altri due anni. Interessate ventuno scuole: ecco cosa prevede il servizio

La scuola di Santa Caterina a Foligno

Un milione e 325mila euro per l'affidamento dello scodellamento nelle mense scolastiche. Il Comune di Foligno ha dato il via in questi giorni al bando per cercare il futuro gestore di un servizio fondamentale all'interno degli edifici scolastici di sua proprietà. Le ditte interessate avranno tempo fino alle 12.30 del prossimo 23 maggio per presentare le domande di partecipazione, con le buste che verranno aperte due giorni più tardi a palazzo comunale. Il servizio interesserà 20 scuole dell'infanzia per le quali i pasti vengono realizzati dalla mensa comunale. Lo scodellamento varrà anche per la scuola primaria e dell'infanzia di via Santa Caterina, che ha già al suo interno una mensa. Undici le mansioni che dovranno essere effettuate, dalla predisposizione del refettorio alla pulizia e sanificazione, passando per il ricevimento dei pasti e la gestione dei rifiuti con la conseguente raccolta differenziata. L'appalto durerà 24 mesi a partire dal 1° settembre 2017, per terminare il 31 agosto del 2019. Il Comune potrà comunque rinnovare l'appalto per altri due anni lasciando invariati i prezzi pattuiti e le condizioni del contratto. E' per questo, che all'importo della base di gara per 24 mesi di 642mila euro (iva compresa), si potrebbe arrivare ad un totale di 1 milione e 325mila euro comprensivi di tutte le voci presenti nel bando. Nel corso della fornitura del servizio, il Comune potrà comunque richiedere un aumento o una diminuzione dei servizi nel limite del 20% dell'importo contrattuale. Nel capitolato d'appalto consultabile dalle imprese interessate, vengono fornite poi anche altre informazioni per quanto riguarda i punteggi per aggiudicarsi il bando, insieme ai requisiti, le penalità e le garanzie da fornire al Comune.

Fabio Luccioli

di Fabio Luccioli

Aggiungi un commento