Giornata mondiale della gentilezza: a Foligno protagonisti i bambini della Piermarini

I piccoli studenti hanno percorso Corso Cavour e piazza della Repubblica regalando sorrisi ai passanti

I lavori dei piccoli studenti di via Piermarini

Anche Foligno festeggia la giornata mondiale della gentilezza. Per l’occasione, i bambini dell’istituto comprensivo Foligno 2, della scuola dell’infanzia e primaria di via Piermarini, hanno regalato un sorriso ai passanti donando loro un fiore, realizzato con bicchieri di plastica, cannucce e cartoncini colorati. In poco tempo piazza della Repubblica e Corso Cavour si sono popolate di fiori coloranti in mano ai passanti che, divertiti, sorridevano alla vista dei piccoli amici e del gradito regalo. “Un gesto semplice ma al tempo stesso pieno di significato”, hanno commentato le insegnanti. “Oggi volgiamo festeggiare la giornata mondiale della gentilezza, abbiamo deciso di fare un dono alle persone, perché la gentilezza, in questo periodo venga considerata un valore che accompagni i piccoli per tutta la loro vita, la gentilezza può salvare il Mondo e costruire la Pace". La giornata mondiale della gentilezza è arrivata in Italia nel 2000 e di strada ne ha fatta, fu ideata e presentata in Giappone nel 1997, diciassette anni all’insegna della gentilezza, che punta a costruire un mondo migliore.

Logo rgu.jpg

di Mirco Calcabrina

Aggiungi un commento