Movimento per Foligno sul caso furti e siringhe

Incremento e potenziamento dei controlli per le vie della città: questo l'appello di Lorenzo Schiarea

Lorenzo Schiarea insieme a Movimento per Foligno

Incrementare e potenziare la sicurezza tanto in periferia come nel centro storico. Nella città della Quintana, a seguito dei furti registratisi nelle case dei cittadini e al ritrovamento nei giorni scorsi di siringhe sparse nelle vie e nei vicoli dentro le mura, si torna a parlare di sicurezza. Movimento per Foligno, in particolare, è tornato a chiedere un incremento e un potenziamento dei controlli tramite un sistema funzionante e piu' esteso di telecamere a circuito chiuso e al ricorso alla figura del "vigile di quartiere" nelle periferie. Richieste e soluzioni che la lista civica aveva già presentato alla riconfermata Amministrazione Comunale, punti presenti tra l'altro anche nel programma di coalizione, che però risultano inattuate come ogni altra misura in tal senso a difesa del cittadino. Lorenzo Schiarea, del Movimento per Foligno, torna cosi a chiedere all'Amministrazione Comunale di "non voltarsi dall'altra parte" ma di "rispettate le promesse elettorali" e soprattutto che vengano adottate le misure aggiuntive individuate "visto l'incremento di questi gravi episodi" nella città della Quintana.

Logo rgu.jpg

di Annalisa Marzano

Aggiungi un commento