Nocera Umbra, grande successo per il pranzo organizzato dal Cvs

Ben 105 gli anziani che hanno partecipato domenica 11 gennaio al pranzo a loro dedicato. Sabato 7 febbraio appuntamento con il Carnevale

Il pranzo organizzato dal Centro volontariato sociale di Nocera Umbra

Domenica 11 gennaio, ben 105 anziani della vicaria di Nocera Umbra, dopo essere stati presenti alla Santissima Messa, si sono riuniti e hanno pranzato insieme in una delle sale del Seminario della città. L’iniziativa viene promossa tutti gli anni dal Centro di volontariato sociale in occasione della festa del battesimo di Gesù. “È un momento di incontro e di allegria organizzato al fine di far sentire i nostri anziani meno soli”, ha affermato il presidente Maurizio Marinangeli. Alla fine del pranzo è stata inoltre organizzata una tombolata per concludere in allegria questo momento di convivialità. All’iniziativa hanno collaborato il gruppo giovani di Nocera e il gruppo giovani di Parrano. Hanno partecipato tutti i parroci, il sindaco Giovanni Bontempi e la presidente della Caritas parrocchiale di Nocera Umbra Lucia Picchiarelli. Il Centro volontariato sociale ringrazia le famiglie Luchini-Marinangeli e Riccetti-Berardi che in seguito alla mancanza dei loro cari, Rossano Luchini e Romano Riccetti, hanno devoluto le offerte raccolte durante le esequie all’associazione. Il denaro donato verrà utilizzato per opere di carità. Inoltre, sabato 7 febbraio il Cvs organizzerà il carnevale dei bambini presso l’ex chiesa di San Felicissimo. Quest’anno il carnevale verrà festeggiato il primo sabato di febbraio e non la domenica, visto che domenica 8 febbraio sarà la vigilia della festa del patrono San Rinaldo.

imagergu (1).jpg

di Celeste Bonucci

Aggiungi un commento