Ponte del primo maggio, a Foligno uffici comunali chiusi

A firmare il decreto negli scorsi giorni è stato il sindaco Nando Mismetti. Lunedì 30 aprile garantiti solo alcuni servizi, come la municipale, lo stato civile e lo Sportello unico integrato

Piazza della Repubblica

Con un decreto del sindaco di Foligno, Nando Mismetti, è stata disposta la chiusura degli uffici comunali per lunedì 30 aprile. Il provvedimento è stato adottato in considerazione del fatto che la giornata si troverà ad intercorrere fra domenica 29 aprile e la festività del 1° maggio. Proprio per la vicinanza con la festa dei lavoratori, si è ritenuto che l’accesso del pubblico ai servizi comunali potrebbe essere estremamente limitato. Fanno eccezione la polizia municipale, il servizio di stato civile, lo sportello unico integrato (ex ufficio relazioni con il pubblico), il servizio di pronta reperibilità con le stesse modalità previste per i giorni festivi.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento