Pronti i nuovi bandi di edilizia residenziale pubblica

A Foligno tutte le procedure erano state bloccate dopo gli eventi sismici di agosto e ottobre. Entro fine mese l’avviso e la modulistica

Centro storico di Foligno

Gli eventi sismici di agosto prima e di ottobre successivamente avevano imposto uno stop. Ma ora, a distanza di qualche mese dall’ultima importante scossa, la Regione Umbria ha dato l’ok alla riapertura dei bandi di edilizia residenziale pubblica per i Comuni che non sono stati interessati direttamente dal terremoto. Entro il 31 marzo, dunque, tutti gli Enti locali destinatari del provvedimento, a cominciare dalla stessa Foligno, potranno emanare e pubblicare i nuovi avvisi per l’assegnazione degli alloggi, i modelli per fare domanda e quelli relativi alla documentazione integrativa. Le domande che erano state già presentate a seguito del bando 2016 dovranno infatti essere aggiornate alla data di emanazione del nuovo bando, sia per quanto riguarda i requisiti soggettivi previsti che per le condizioni soggettive ed oggettive di disagio. Per informazioni rivolgersi all’area diritti di cittadinanza, in via Oberdan 119 (orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 12 , 0742/346025 – 346003).

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento