Riattivato il servizio bus Spoleto-Messenano

Il servizio di trasporto pubblico locale è ripreso lo scorso 24 settembre dopo un periodo di stop legato alla frana che aveva colpito una parte del tratto lo scorso inverno

Navetta

Buone notizie per i pendolari da e per Messenano. E' ripreso nei giorni scorsi il normale servizio sulla tratta che da Spoleto va a Messenano, passando per Firenzuola. Con l’ordinanza emessa dalla Provincia di Perugia, che permette il transito di veicoli con peso inferiore ai 75 quintali, Umbria Mobilità ha infatti potuto riattivare il servizio di linea garantendo gli spostamenti da e per Messenano, zona che lo scorso inverno era stata colpita da un'invalidante frana. “Tornare a garantire il servizio di trasporto pubblico locale, in una zona che per molto tempo ha dovuto vivere in una situazione di disagio notevole – sono state le parole dell’assessore alla viabilità e al trasporto Vincenza Campagnani – è un importante passo in avanti verso la normalizzazione della situazione viaria per i cittadini residenti a Messenano e Firenzuola”. Un ritorno alla normalità che, nello specifico, per la tratta da Messenano a Spoleto delle 7:25, prevede l’utilizzo di un bus di circa 30 posti proveniente da Acquasparta fino alla zona della frana in località Collebianco e la coincidenza, alle 7:33, con un bus di Umbria Mobilità destinazione Spoleto. Il ritorno da Spoleto, con partenza da piazza della Vittoria alle 12:50, viene invece effettuato con bus aziendale sull’intera tratta anche per la corsa di ritorno da Messenano delle 13.20 e arrivo in piazza della Vittoria alle 13.50. Per quanto riguarda il servizio che parte da Spoleto alle 13.50, utilizzato dagli studenti al termine delle lezioni e, nel pomeriggio, da Messenano alle 14:55, avviene con coincidenza e trasbordo su bus sostitutivo alla fermata in località Collebianco.

Logo rgu.jpg

di Katia Cola

Aggiungi un commento