Il saluto al capitano Andrea Mattei durante il Consiglio Comunale

Dopo 7 anni Mattei lascia il suo incarico a Foligno. Adesso dirigerà la compagnia dei carabinieri di Chioggia. 

Giunta Mismetti durante il primo consiglio comunale

Saluti ufficiali questa mattina, durante il consiglio comunale, ad Andrea Mattei. Il Capitano dei carabinieri della Compagnia di Foligno lascia il suo incarico dopo sette anni e andrà adesso a dirigere la
compagnia di Chioggia. Un filo di emozione ha permeato la cerimonia dei saluti. Presenti oltre ai rappresentanti delle forze dell'ordine e delle associazioni di categoria, anche il sindaco di Spello Moreno Landrini, di Montefalco Donatella Tesei e di Trevi Bernardino Sperandio.
Il sindaco Di Foligno Nando Mismetti ha elogiato l'operato di Mattei che per sette lunghi anni ha garantito la sicurezza alla città di Foligno. “Sempre vicino alla città e sempre disponibile ad ogni
sollecitazione – commenta Mismetti - l’intesa con gli altri rappresentanti delle forze dell’ordine è stata importante per tutelare al meglio la civile convivenza dei cittadini”. Ad accompagnare le parole del sindaco della città della Quintana il dono del giglio e del gonfalone della città. “Ho operato con coscienza per rendere la città più sicura contando anche sulla stretta collaborazione con le altre
forze dell’ordine, le istituzioni e le associazioni – afferma Mattei - Il 2009 è stato l’anno più critico con la morte di tre carabinieri in servizio”. Un rimando è stato fatto anche alla vicenda che ha visto
protagonista la donna ucraina ritrovata morta dentro ad uno scatolone:“In città c’era allarme, era necessario concludere positivamente la vicenda” ha concluso Mattei.

Logo rgu.jpg

di Giusy Ribaudo

Aggiungi un commento