Spello, cresce l'attesa per la Notte dei fiori

Tante le iniziative collaterali in programma per la giornata di sabato. Ecco il programma degli eventi

Un particolare delle Infiorate di Spello

Mancano ormai poche ore all'appuntamento con la tradizionale Notte dei fiori di Spello, che si terrà a cavallo tra sabato 6 e domenica 7 giugno. Ed in attesa che i mastri infioratori mettano mano alle loro preziose creazioni in onore del Corpus Domini, nel borgo umbro iniziano a prender forma le tante iniziative collaterali che accompagneranno questa edizione 2015 delle Infiorate. Sabato mattina, alle 10, si è infatti alzato il sipario sulla X edizione della mostra mercato di florovivaismo "Spello in fiore", ospitata nei giardini pubblici della Splendidissima Colonia Julia ed aperta al pubblico fino alle 20 di domenica sera. Ad aprire le porte dalle 12 anche la Taverna degli infioratori (Porta Chiusa, via Consolare), dove sarà possibile assaporare i profumi e i gusti dei fiori, come le rose e i fiordalisi ma non solo. Da quest'anno, infatti, la taverna - gestita dallo chef Roberto Sebastianelli - proporrà i fiori anche in versione da cibo di strada, come il cartoccio di fiori fritti, croissant e bomboloni. Ad accompagnarli l’inedita birra Etica ai fiori di sambuco, prodotta dal micro birrificio etico DieciNove, che potrà essere degustata nella Taverna degli infioratori, nella sede del birrificio (Via S.Angelo 12) e in alcuni ristoranti e bar della città. Accanto all'enogastronomia, ci sarà poi posto per la musica con lo spettacolo "La mia utopia - Il racconto di un viaggio", produzione di Utopia 2000 in scena sabato sera alle 22 al teatro Subasio. E ancora mostre, musei, negozi e bar aperti tutta la notte per accompagnare visitatori e curiosi nel loro viaggio all'interno del magico mondo delle Infiorate lungo i vicoli fioriti, tra i gruppi all'opera nella realizzazione dei rinomati quadri e tappeti floreali. Come ogni anno, inoltre, chi vorrà potrà partecipare attivamente ai lavori di realizzazione delle preziose opere o aiutare nelle ultime operazioni di “capatura” dei fiori. In programma per gli appassionati di fotografia ci sarà il workshop fotografico di Marianna Santoni (info e prenotazioni su www.mariannasantoni.com). Apertura notturna anche per la Pinacoteca civica di Spello e il Comune che, in collaborazione con Sistema Museo, ha organizzato due suggestive visite guidate ai siti d’arte della città lungo il percorso dei quadri e dei tappeti floreali per gruppi di massimo 50 persone a visita (sabato sera alle 21 e domenica alle 6,30), con partenza dalla chiesa di Santa Maria Maggiore (per informazioni e prenotazioni 0742-301497, 0742-300034-39). Proseguiranno dal sabato alla domenica anche la mostra fotografica e la mostra di ricamo floreale al museo delle Infiorate e la mostra fotografica storica a cura del Circolo Cine Foto Amatori Hispellum nella chiesa di Santa Maria Maggiore.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento