Spoleto, ripulitura del Ponte delle Torri: interventi previsti nel weekend

Dopo la pausa estiva, Cai e Lions club torneranno al lavoro. Per sabato e domenica è prevista la rimozione della vegetazione tolta durante l’intervento dello scorso giugno

Pulitura del Ponte delle Torri

Il Ponte delle Torri di Spoleto tornerà a splendere. Dopo la pausa estiva, infatti, riprendono i lavori di manutenzione di quello che è da considerarsi un monumento simbolo della città. Sabato e domenica il gruppo speleologico del Cai e i volontari del Lions club torneranno a svolgere una serie di interventi di ripulitura, a distanza di tre mesi dalla prima iniziativa avviata grazie alla collaborazione tra le due associazioni e il Comune. Il 13 e 14 giugno oltre a tagliare l'edera e gli arbusti presenti nelle fessure dell'ex acquedotto, erano stati posizionati tre sensori per permettere la misurazione delle vibrazioni alla società Enea che sta lavorando ad un progetto di monitoraggio del Ponte delle Torri. Per questo weekend, ovvero sabato 12 e domenica 13 settembre, è attesa la rimozione di tutta la vegetazione tolta dalla parete nord del monumento durante l’intervento dello scorso giugno. L’operazione verrà effettuata attraverso l'uso di una teleferica, dalle ore 8.30 alle ore 18, che garantirà il trasporto del materiale, compresa la rimozione dei rifiuti giacenti ai piedi delle torri. Questa soluzione tecnica permetterà il passaggio sul ponte anche durante le attività di ripulitura.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento