Spoleto: il saluto di Cardarelli al comandante dei carabinieri Fabio Rufino

Dopo 4 anni Rufino lascia Spoleto per un nuovo incarico a Foggia. Il sindaco Landrini dà il benvenuto al nuovo comandante dei carabinieri di Foligno Antonio Memoli. 

Il saluto al comandante Rufino

C'è chi viene e c'è chi va. Il sindaco di Spoleto Fabrizio Cardarelli ha salutato il Capitano Fabio Rufino, comandante della Compagnia dei Carabinieri di Spoleto, che in settimana prenderà servizio nella città di Foggia dove è stato chiamato a guidare il nucleo investigativo. “Sappiamo che per te e per la tua carriera questo cambiamento rappresenta un passaggio positivo, ma dobbiamo essere sinceri: alla città e a noi tutti dispiace che tu te ne vada”. Così si è espresso il primo cittadino durante la cerimonia dei saluti nella Sala dello Spagna di Palazzo comunale. “Ciascuno di noi può svolgere il proprio lavoro in tanti modi, ma la tua onestà, la tua capacità e la tua passione sono stati una garanzia per la nostra città” - ha poi concluso Cardarelli. “Quando sono arrivato a Spoleto sapevo che l’incarico sarebbe stato a tempo determinato, ma dopo più di quattro anni non avrei mai voluto che arrivasse questo giorno perché, sia dal punto di vista professionale che personale quella di Spoleto è stata un’esperienza importantissima – sono state le parole di un commosso Capitano Rufino. Un nuovo incarico che provoca tristezza e orgoglio allo stesso tempo. Per un sindaco che deve salutare un comandante dei carabinieri in partenza per un nuovo incarico fuori regione, ce n'è un altro che dà il benvenuto a chi sta muovendo i primi passi nel nostro territorio. Parliamo di Moreno Landrini, sindaco di Spello, che ha incontrato il nuovo comandante della Compagnia dei carabinieri di Foligno, il capitano Antonio Memoli. Durante l'incontro è stata ribadita la collaborazione tra la Municipalità e l’Arma dei carabinieri, oltre ad esser stata anche l’occasione per ammirare i tesori custoditi nel palazzo comunale.

 

Logo rgu.jpg

di Giusy Ribaudo

Aggiungi un commento