Torna “Spoleto a spasso nel tempo”: anche Avis e Corsa dei Vaporetti promuovono l’evento

L’evento verrà pubblicizzato su giornalini e depliant distribuiti tra Scheggino, Norcia, Vallo di Nera, Sant’Anatolia, Trevi e Castel Ritaldi

"Spoleto a spasso nel tempo"

Associazione culturale Spoleto, Avis e Vaporetti di nuovo insieme per la seconda edizione di “Spoleto a spasso nel tempo”. Una riconferma questa, di un connubio assodato specialmente sotto l’aspetto della comunicazione: infatti l’Avis e Vaporetti tramite i loro canali e durante le loro manifestazioni faranno distribuire all’interno del loro materiale pubblicitario, la locandina con il programma della seconda edizione di “Spoleto a spasso nel tempo”. Paolo Tagliavento, presidente dell’Associazione culturale Spoleto che organizza la manifestazione, dichiara in una nota: “Saranno 4mila i libricini dei Vaporetti, in cui troverete la locandina dell’evento con tutto il programma dettagliato dell’intera settimana; mentre altri 4mila saranno i giornalini dell’Avis Spoleto, dove potrete trovare il logo della nostra associazione, con accanto le date della manifestazione, che si terrà dal 17 al 23 luglio. La distribuzione inizierà nelle città di Scheggino, Norcia, Vallo di Nera, Sant’Anatolia, Spoleto, Trevi e Castel Ritaldi in questi giorni. E’ giusto fare un particolare ringraziamento al presidente dell’Avis Sergio Grifoni, che fin dall’anno scorso è stato il primo a credere in questa iniziativa, che ha già stupito fin dalla sua prima edizione. A Vaporetti ed Avis vanno quindi 8mila volte i miei ringraziamenti, anche se ne meritereste ancor di più, per credere in noi per il secondo anno di seguito. Ci vediamo a spasso nel tempo”. Questo quanto dichiarato da Tagliavento. Ora non resta che aspettare e a breve la seconda edizione di “Spoleto a spasso nel tempo” prenderà il via in città.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento