Il trio Tebaldi, Alessi e Cacace sul palco dell’Auditorium per “Donne insieme”

All’evento sarà presente anche il pittore folignate Aldo Canzi che realizzerà un’opera in estemporanea che verrà poi data in premio nel corso della serata

La conferenza stampa di presentazione dell'evento

Musica, pittura e danza insieme per beneficenza. L’occasione sarà il concerto spettacolo in programma venerdì 17 febbraio, alle 21, all’Auditorium San Domenico di Foligno, voluto dal trio canoro composto da Antonio Tebaldi, Sauro Alessi e Lucio Cacace e da Ambra Cenci, che vestirà i panni di presentatrice, e il cui ricavato andrà all’associazione “Donne insieme”, guidata da Giorgetta Paioncini. Associazione che, lo ricordiamo, è nata nel 2001 per dare supporto alle tante mamme, figlie, zie, sorelle e amiche colpite dal tumore al seno. “Volevamo fare qualcosa per la città – ha detto Ambra Cenci presentando l’evento – così abbiamo pensato di organizzare questa serata. Con i fondi che raccoglieremo, renderemo ancora più accogliente la sala di lettura che l’associazione ‘Donne insieme’ ha realizzato nel day hospital oncologico dell’ospedale di Foligno. E se sarà possibile, fondi permettendo, vorremmo anche contribuire a dare a queste donne un aiuto psicologico”. In programma per venerdì, dunque, una serata sulle note di grandi artisti italiani come i Pooh, Claudio Baglioni e Renato Zero, interpretati appunto da Antonio Tebaldi, Sauro Alessi e Lucio Cacace. Al loro fianco, sul palco, anche le ragazze della scuola di danza Oplas. Ed ancora il duo di musica classica composto da Laura Cerbini e Andrea Ceccomori, che si esibiranno rispettivamente al pianoforte ed al flauto, ed un defilé di moda insieme a Righi Abbigliamento. E poi il maestro Aldo Canzi che, durante la serata, realizzerà in estemporanea un quadro. “Sarà un’opera molto colorata – ha dichiarato l’artista folignate – in cui mi lascerò ispirare dalle fiorite di Castelluccio di Norcia”. Una volta terminato, il quadro verrà dato in premio al biglietto vincente. Chi vorrà, infatti, potrà acquistare – al costo di 5 euro – un ticket con cui partecipare a questa singolare lotteria. Nessun biglietto previsto, invece, per assistere alla serata. L’ingresso sarà libero, fatta salva la possibilità di poter comunque contribuire con un’offerta. ANTONIO TEBALDI - “Quando abbiamo proposto questa iniziativa al sindaco Mismetti – ha detto Antonio Tebaldi – ne è stato subito entusiasta, a dimostrazione della voglia di fare qualcosa di bello e di positivo. Abbiamo scelto quest’associazione perché viviamo un periodo in cui le donne finiscono troppo spesso al centro delle cronache per episodi di violenza, ma resta ferma la nostra disponibilità a fare anche altre iniziative per il territorio. Ci mettiamo volentieri in gioco e lo facciamo con serenità, perchè portare un po’ di serenità e di amore è una cosa non solo bella ma anche sana. GIORGETTA PAIONCINI - “Grazie per il vostro interessamento nei nostri confronti – è stata la risposta della presidente Giorgetta Paioncini -. Significa che ci apprezzate per le attività che svolgiamo e che ci hanno visto crescere negli anni, grazie all’impegno di tutte coloro che credono nella solidarietà”. RITA BARBETTI – A portare i saluti istituzionali il vicesindaco Rita Barbetti. “È bello vedere uomini insieme e donne insieme per un’iniziativa benefica come questa – ha detto -. Mi fa piacere sapere che avete deciso di mettervi in gioco per un’associazione come questa che fa tanto per le donne”.  

Logo rgu.jpg

di Maria Tripepi

Aggiungi un commento