A villa Fantozzi di Spello la festa di primavera

Organizzata dall'informagiovani, si inizierà alle 15.30. Diverse le realtà del territorio che parteciperanno alla giornata di festa

Spello

Festa di primavera per gli ospiti della residenza protetta villa Fantozzi di Spello, che sabato 28 marzo potranno trascorre un pomeriggio in allegria con musica e balli della tradizione popolare. L’iniziativa, organizzata dall’InformaGiovani di Spello in collaborazione con il Gruppo Ricreativo Santa Luciola, l’Associazione Terra Mater, il Circolo Cinefoto Hispellum, la nuova società Cooperativa Sociale e la Cooperativa Sociale Dinamica, inizierà alle 15.30 con un breve spettacolo seguito da un’esibizione di canto e ballo che vedrà come giudici gli ospiti della residenza chiamati a scegliere la migliore performance di cantanti e ballerini. All’evento parteciperà anche l’assessore comunale alle politiche sociali Chiara Zuccari. “E’ un piacere  constare l’attenzione rivolta dall’InformaGiovani a tutte le realtà del nostro territorio – commenta  – in prossimità delle feste pasquali, significativo è l’impegno per questo momento di incontro e condivisione volto a offrire ai pazienti e agli operatori della residenza un pomeriggio di allegria e di svago con musica e canti”. Per la riuscita del programma fondamentale è la collaborazione del Gruppo Ricreativo Santa Luciola attivo nella promozione di attività culturali, sociali ed enogastronomiche che non trascurano le problematiche del territorio, dell’Associazione Terra Mater impegnata in iniziative sul tema dell’alimentazione consapevole, la difesa dell’ambiente naturale e il consumo critico e del Circolo Cinefoto Hispellum, presente da quasi quarant’anni nel territorio spellano e impegnato nel conservare le testimonianze delle manifestazioni che si svolgono in città. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare. Per info: informagiovanispello@libero.it oppure 0742/302287.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento