Vus premiata per performance gestionale e affidabilità finanziaria

La partecipata ha ottenuto il riconoscimento “Industria Felix 2022” assegnato dal trimestrale di economia e finanza de Il Sole 24 Ore. Rossi: “Al lavoro per migliorare l’ambiente”

Vincenzo Rossi con il riconoscimento "Industria Felix 2022"

C’è anche la Valle Umbra Servizi tra le 24 società partecipate italiane, tra multiservizi e gestori di servizi di pubblica utilità, che hanno ottenuto il Premio Industria Felix 2022 - L’Italia che compete, per performance gestionali, affidabilità finanziaria e talvolta sostenibilità, organizzato dal trimestrale di economia e finanza Industria Felix Magazine de Il Sole 24 Ore. La Vus è stata insignita dell’Alta onorificenza di bilancio in occasione del 45esimo evento, terza edizione nazionale. La cerimonia si è tenuta il 24 novembre scorso all’Università Luiss Guido Carli di Roma, alla presenza di Fausta Bergamotto sottosegretario alle Imprese e al made in Italy, e ha visto premiate nel complesso 203 società di capitali con sede legale in Italia. Tra loro - come detto - anche la Valle Umbra Servizi per la categoria “Partecipate a maggioranza pubblica”. La multiutility guidata da Vincenzo Rossi è stata riconosciuta, quindi, tra le migliori imprese per performance gestionale e affidabilità finanziaria Cerved secondo l’elaborazione dell’algoritmo di competitività estratto dal conto economico 2020 e il Cerved Group Score Impact di solvibilità o sicurezza finanziaria. Riconoscimento che per il presidente Rossi conferma come anche le partecipate possano essere un esempio di efficienza e competitività. “Siamo una società di multiservizi collocata in Umbria – ha detto il presidente Rossi presentandosi al pubblico in sala - e se l’Umbria è il Cuore verde d’Italia allora il nostro territorio, che va da Foligno fino alla Valnerina passando per Spoleto, è il cuore di quel cuore”. Siamo impegnati in uno sviluppo di crescita – ha continuato -. Nonostante la pandemia e le difficoltà - ha quindi concluso - negli ultimi due anni abbiamo avviato un percorso che punta a nuovi investimenti in infrastrutture e miglioramento dell’ambiente”.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento