Anche i vigili del fuoco di Foligno festeggiano Santa Barbara: in un anno oltre 2mila interventi

Lunedì pomeriggio al distaccamento di via Romana Vecchia la messa officiata dal vescovo Gualtiero Sigismondi: gli interventi più numerosi sono quelli per gli incendi

La messa per Santa Barbara a Foligno

Duemila interventi in poco meno di un anno. Una mole di lavoro decisamente importante per il distaccamento folignate dei vigili del fuoco. Dal 1° gennaio al 30 novembre 2017, i pompieri folignati sono infatti intervenuti ben 2048 volte sul territorio, per chiamate di vario genere. Il bilancio dell'attività svolta è stato presentato lunedì pomeriggio nella caserma di via Romana Vecchia, nel corso dei festeggiamenti per Santa Barbara, la protettrice del Corpo dei vigli del fuoco. A celebrare la messa è stato il vescovo di Foligno, Gualtiero Sigismondi, che ha potuto così salutare anche il capo distaccamento Pietro Cencioli, vicino al pensionamento. Al suo posto arriverà Valtiero Tampieri, già all'interno del distaccamento folignate. Nel corso della cerimonia, è stato ringraziato anche l'artista Stefano Boni per la realizzazione di un quadro donato poi alla caserma folignate. Tornando invece al numero degli interventi, quelli messi in campo dai vigili del fuoco cittadini è stato di 186 per ogni mese. Quelli più importanti, quantitativamente parlando, hanno riguardato gli incendi: ben 497. Gli incidenti stradali hanno visto 104 interventi, di cui alcuni anche lungo la nuova Ss77. Sessantadue i soccorsi alle persone e ben 196 quelli inerenti alla bonifica insetti, mentre quarantaquattro le chiamate per allagamenti e danni causati dall'acqua. Capitolo importante anche per quanto riguarda il recupero dei veicoli, ovvero 59. Senza dimenticare le poco meno di mille operazioni per rami e alberature pericolanti insieme al supporto al 118.

Fabio Luccioli

di Fabio Luccioli

Aggiungi un commento