Coronavirus, 24 decessi in Umbria. Nuovi contagi per tre Comuni

Vittime un uomo e due donne ricoverati a Perugia, Foligno e Pantalla. Ecco la mappa aggiornata dei positivi nelle città coinvolte

La mappa dei contagi per Comune (27.03.20)

Ottocentoventuno contagi, al netto di guarigioni e decessi, spalmati su 56 Comuni. È il quadro aggiornato alle 8 di venerdì 27 marzo e diramato dalla Protezione civile regionale, ma che con il passare delle ore si è andato leggermente modificando. Confermati gli 11 guariti di venerdì mattina, di cui uno di fuori regione, ai 21 decessi registrati alle 8 se ne sono purtroppo aggiunti altri tre.

Ad annunciarlo è stata la stessa Regione Umbria in una nota, che fa riferimento alla situazione registrata alle 18.30 di venerdì pomeriggio. Alle13, all’ospedale di Terni, è deceduto un uomo di 72 anni residente ad Orvieto. Alle 13.40, nel reparto di Medicina d’urgenza dell’ospedale San Giovanni Battista di Foligno, è deceduta una donna di 88 anni che risiedeva a Orvieto. E sempre nel corso della mattinata è deceduta all’ospedale di Pantalla una donna di 83 anni residente a Sansepolcro, che era tra i ricoverati di fuori regione.

Questo, dunque, il report mentre - come detto - continua ad aumentare il numero di soggetti risultati postitivi al Covid-19, a cominciare da quelli registrati nei nuovi Comuni: Piegaro con un contagio, Giove con due e Cannara con due secondo quanto reso noto nello stesso pomeriggio di venerdì dal sindaco Fabrizio Gareggia. Sempre il primo cittadino ha spiegato come altri due cittadini siano in isolamento volontario in attesa di conoscere l’esito del tampone.

Quattordici in più i positivi a Perugia nel giro di 24 ore che alle 8 di venerdì mattina era arrivata a quota 236. A seguire i 79 di Terni, i 68 di Città di Castello, i 44 di Gubbio e i 37 di Orvieto. Venticinque i casi a Corciano, 22 ad Assisi, 21 a Foligno, a 18 Castiglione del Lago, Città della Pieve, 16 a Bastia Umbra, Gualdo Cattaneo e Torgiano e 15 a San Giustino. Continuando a scorrere la mappa 13 i positivi a Spoleto, 12 a San Gemini, 11 a Deruta, Magione, Marsciano e Umbertide, 8 a Baschi, Porano e Valfabbrica, 7 a Cascia e Castel Giorgio. Ed ancora 6 casi  a Castel Viscardo e Gualdo Tadino, 5 ad Acquasparta, Narni, Norcia e Todi, 4 a Costacciaro, Fratta Todina e Passignano sul Trasimeno, 3 ad Amelia, Arrone, Montecastrilli, Panicale e Trevi e 2 a Bettona, Bevagna, Collazzone, Giano dell’Umbria, Giove e Stroncone. Un contagio, infine, per Allerona, Citerna, Massa Martana, Montecchio, Nocera Umbra, Piegaro, Pietralunga, San Venanzo, Scheggia e Pascelupo, Sigillo, Spello e Valtopina. 

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento