Covid-19, a Terni 16 guariti in un giorno. Primo decesso a Giove

Nella fotografia della Protezione civile la situazione aggiornata nei 65 Comuni umbri interessati dal virus: a Perugia l’unico contagio delle ultime 24 ore

La mappa Covid-19 per Comune (15.04.20)

È di Giove l’unico decesso registrato nel Cuore verde d’Italia nelle ultime 24 ore. Il borgo umbro, dichiarato zona rossa l’11 aprile scorso, fa così i conti con la sua prima vittima da Covid-19. Un decesso, dunque, per il Comune ternano che ad oggi conta 32 cittadini positivi. Sul fronte contagi, invece, buone notizie. Nell’ultima giornata, infatti, si è avuto un solo nuovo positivo a fronte di oltre mille tamponi, 1.302 nello specifico. Il riferimento è, in questo caso, ad una persona residente nel comune di Perugia. Molto più lunga, fortunatamente, la lista dei guariti: una quarantina quelli annunciati nella nattinata di mercoledì 15 aprile dal Dipartimento regionale di Protezione civile con Terni a fare la parte del leone. Nella città delle acciaierie, infatti, in sole 24 ore le persone che hanno ufficialmente sconfitto il virus sono state 16. A seguire Orvieto con 5, Gubbio con 4, Baschi e Citerna con 3, Porano con 2 e con un solo guarito i Comuni di Arrone, Cascia, Corciano, Giano dell’Umbria, Magione, Perugia, Spoleto e Stroncone. È del giorno precedente, invece, il primo guarito di Bevagna, con il sindaco Annarita Falsacappa che commenta così la notizia: “È una grande soddisfazione sapere che il primo caso di Covid-19, dopo una lunga degenza in ospedale, sia guarito. Ora attendiamo la stessa conclusione anche per il secondo paziente, che presenta sintomi molto leggeri e quindi non ricoverato”. Sempre nella città delle Gaite, si registrano 4 persone in osservazione (due soggetti provenienti dalla zona rossa e due casi sospetti) e 35 invece uscite dall’isolamento. Mentre sul fronte dell’emergenza alimentare, sono stati consegnati tutti i buoni alimentari ai cittadini che avevano presentato la domanda.

Tornando alla situazione nei 65 Comuni umbri contagiati, ecco il quadro aggiornato a mercoledì 15 aprile:

323 a Perugia (121 guariti, 7 decessi)

114 a Città di Castello (31 guariti, 11 decessi) 

103 a Terni (49 guariti, 2 decessi) 

71 a Gubbio (11 guariti)

51 ad Orvieto (8 guariti, 6 decessi)

38 a Foligno (8 guariti, 3 decessi)

34 a Corciano (15 guariti)

32 a Giove (1 decesso)

31 ad Assisi (10 guariti)

30 a Porano (4 guariti, 2 decessi)

27 a Spoleto (7 guariti), Umbertide (7 guariti, 2 decessi)

25 a Bastia Umbra (13 guariti)

23 a Castiglione del Lago (5 guariti, 2 decessi)

22 a Torgiano (5 guariti)

21 a Città della Pieve (3 guariti, 1 decesso)

20 a Castel Giorgio

19 a Gualdo Cattaneo (2 guariti)

18 a Magione (6 guariti)

16 a San Gemini (4 guariti), San Giustino (3 guariti, 1 decesso)

15 a Deruta (3 guariti, 1 decesso)

14 a Marsciano (4 guariti)

11 a Castel Viscardo (1 decesso)

9 a Cascia (4 guariti, 1 decesso), Panicale

8 a Baschi (3 guariti, 1 decesso), Valfabbrica (2 guariti)

7 a Gualdo Tadino, Trevi (2 guariti)

6 ad Acquasparta (3 guariti), Arrone (3 guariti), Narni (1 guarito), Nocera Umbra, Spello (1 guarito), Stroncone (1 guarito, 2 decessi)

5 a Castel Ritaldi, Collazzone (1 guarito, 1 decesso), Costacciaro (1 guarito, 1 decesso), Fratta Todina (2 guariti), Giano dell’Umbria (1 guarito, 1 decesso), Norcia (1 guarito), Passignano sul Trasimeno (1 guarito), Pietralunga, Todi (4 guariti)

4 ad Amelia (1 guarito, 1 decesso), Citerna (4 guarito, 1 decesso), Montecastrilli (2 guariti), Preci

3 ad Allerona, Lugnano in Teverina, Massa Martana (2 guariti), Montefranco

2 a Bettona, Bevagna, Montecchio (1 decesso), Scheggia e Pascelupo (1 guarito), Sigillo (1 guarito)

Un solo caso, invece, per Alviano, Calvi dell’Umbria, Campello sul Clitunno, Ferentillo, Piegaro (1 guarito), San Venanzo (1 guarito), Valtopina (1 guarito)

Nessun positivo, invece, nei Comuni di Attigliano, Avigliano Umbro, Cannara, Cerreto di Spoleto, Fabro, Ficulle, Fossato di Vico, Guardea, Lisciano Niccone, Monte Castello di Vibio, Montefalco, Montegabbione, Monteleone di Spoleto, Monteleone d’Orvieto, Monte Santa Maria Tiberina, Montone, Otricoli, Paciano, Parrano, Penna in Teverina, Poggiodomo, Polino, Sant’Anatolia di Narco, Scheggino, Sellano, Tuoro sul Trasimeno, Vallo di Nera.

Logo rgu.jpg

di Maria Tripepi

Aggiungi un commento