Covid-19, l’Umbria torna a zero contagi ma non si registrano nuovi guariti

Stabile a 15 il numero di persone attualmente positive al virus, mentre diminuisce il dato dei soggetti in isolamento

Chiamata d'emergenza al 118

Dopo i due contagi che si sono avuti negli ultimi due giorni, in Umbria si torna a zero casi. A dirlo sono i numeri diramati dalla Regione attraverso la dashboard che viene aggiornata quotidianamente sulla base dell’andamento epidemiologico registrato sul territorio umbro. Tra le giornate di mercoledì 15 e giovedì 16, dunque, non si è registrato nessun nuovo positivo a fronte di 847 tamponi processati. Resta confermato, quindi, il dato sui 1.452 casi complessivi, così come quello relativo alle persone attualmente infette, sempre 15. Ciò significa che non si registra neppure nessun nuovo guarito. Il dato, in questo caso, continua ad essere di 1.357 guarigioni e cinque clinicamente guariti. Nessuna variazione neppure sul fronte decessi, stabili a 80, e su quello ricoveri, cinque da martedì dopo il caso di Trevi. Restano vuote le terapie intensive delle strutture ospedaliere umbre, mentre si ha una contrazione dei numeri per ciò che riguarda l’isolamento: tra mercoledì e giovedì si registrano infatti 28 persone in meno in isolamento. È di 109.277, infine, la quota raggiunta dai tamponi dall’inizio dell’emergenza.

Logo rgu.jpg

di Maria Tripepi

Aggiungi un commento