Crolla il tetto di un fienile a Casco dell'Acqua: donna estratta viva - FOTO

L’episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio di venerdì nel territorio trevano, danneggiata anche un'auto. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e 118

Il fienile interessato dal crollo

Una parte del tetto di un fienile è crollato nella zona di Casco dell’Acqua a Trevi. Nel crollo, avvenuto nel tardo pomeriggio di venerdì 3 gennaio, è rimasta coinvolta una donna, estratta viva dai vigili del fuoco intervenuti sul posto per mettere in sicurezza l’area. Dopo aver portato in salvo la vittima, infatti, i pompieri hanno completato l’intervento eliminando le parti pericolanti della struttura, a cominciare dalle tegole. Parte del materiale crollato ha inoltre danneggiato un’auto parcheggiata in prossimità del fienile. Ad intervenire sul posto anche i sanitari del 118 per i soccorsi e i carabinieri per gli accertamenti del caso. "La donna - fanno sapere dall'ospedale di Foligno - ha subito un trauma del rachide, bacino ed arti superiori e sta eseguendo lo studio Tc total body, non è in pericolo di vita".

Il fienile interessato dal crollo

 

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento