Due scosse di terremoto nelle ultime ore nel distretto Colfiorito-Nocera Umbra

La più forte questa notte alle 1.24. I due eventi sismici sono stati registrati a poche ore di distanza l'uno dall'altro

L'epicentro del sisma

Torna a tremare la terra in Umbria. Sono due le scosse di terremoto registrate nelle ultime ore dai sismografi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Il distretto sismico interessato è quello di Colfiorito-Nocera Umbra. La prima scossa in ordine di tempo è stata avvertita nel pomeriggio di ieri e più precisamente alle 18.38 minuti. Una scossa, quella di ieri pomeriggio, con un magnitudo pari a 2 gradi avvenuta a 8.7 chilometri di profondità. Tra i comuni entro i dieci chilometri Nocera Umbra e Valtopina, ma il terremoto è stato avvertito anche a Foligno, Sellano e Serravalle di Chienti. La seconda scossa registrata è anche la più forte. In questo caso il sisma è avvenuto alle 1.24 di questa notte. Il distretto sismico è lo stesso. Il terremoto ha fatto registrare un magnitudo di 2.7 gradi a 8.1 chilometri di profondità.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento