Foligno, al setaccio i luoghi della "movida"

Controlli straordinari del territorio nella serata di venerdì per gli agenti del commissariato di polizia di Foligno, coadiuvati dal Reparto prevenzione crimine

Una pattuglia della polizia

Gli agenti del commissariato di Foligno, coadiuvati dal Reparto prevenzione crimine “Umbria-Marche” hanno passato al setaccio i luoghi della “movida” folignate. I controlli si sono svolti principalmente nella serata di venerdì 15 aprile nel centro storico di Foligno. In totale gli agenti hanno identificato 50 persone e 30 veicoli. Sono stati formalizzati quattro inviti per altrettanti extracomunitari, per verificare la loro regolare presenza nel territorio nazionale. Uno di questi, che doveva essere ai domiciliari, è stato denunciato per evasione ed è quindi stato riaccompagnato presso il proprio domicilio.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento