Foligno, assalto ai Monopoli: carico di sigarette rubato e poi abbandonato

Il colpo messo a segno nella serata di sabato nella struttura de La Paciana. I ladri, inseguiti dalla polizia, hanno lasciato lungo la strada furgone e bottino: s'indaga per risalire alla banda

Il commissariato di polizia di Foligno

Un carico di sigarette rubato e poi abbandonato nel furgone utilizzato per il colpo. È quanto accaduto lo scorso sabato sera, quando i ladri sono entrati nella sede dei Monopoli di Foligno, nella zona industriale de La Paciana, per fare incetta di “bionde” e poi darsi alla fuga. Una fuga che però, come detto, non è finita come i malviventi speravano.

Dopo aver messo a segno il colpo da diverse migliaia di euro, infatti, i ladri hanno dovuto fare i conti con una pattuglia della polizia che si è subito messa alle calcagna della banda. Ne è scaturito un inseguimento che si è concluso con l’uscita di strada del furgone rubato a bordo del quale viaggiavano gli autori del colpo.

Lungo la strada che collega la zona industriale folignate con la vicina Spello, infatti, il mezzo si è ritrovato - forse colpa dell’asfalto scivoloso - fuori dalla carreggiata. I malviventi lo hanno così abbandonato e hanno proseguito la fuga a piedi, rinunciando però, come detto, al bottino.

Recuperata la refurtiva, proseguono le indagini per risalire all’identità dei membri della banda, ritenuti responsabili anche degli altri colpi messi a segno nel Folignate negli scorsi mesi quando ad esser state prese di mira erano state diverse tabaccheria del centro e della periferia cittadina.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento