Foligno, da Decathlon #WeLoveValnerina: l’aiuto ai terremotati delle frazioni colpite dal sisma

I ragazzi del negozio effettueranno una raccolta di beni di prima necessità dal 14 al 20 novembre nell’area break. Ecco come fare per poter partecipare alla raccolta

I ragazzi di Decathlon Foligno

Lo sport unisce tutti, si sa. Gli animi sportivi ancora di più. Decathlon Foligno ha infatti organizzato una raccolta di beni di prima necessità. E sia perché il sisma ha toccato in prima persona alcuni ragazzi che lavorano lì, sia perché la voglia di aiutare è tanta. Tutto ciò ha portato alla scelta da parte dei venditori del negozio di pensare personalmente al trasporto e alla consegna di tutti i beni che verranno raccolti. Questo è l’elenco dei beni necessari:

  • bicchieri, posate e piatti di plastica, rotoli di carta, carta igienica, tovagliette, traverse, pannolini da adulto e da bambino, saponi e detersivi;
  • riso e pasta, tonno e pesce in scatola, carne in scatola, legumi, verdure, acqua, sughi pronti, sale, caffè, biscotti e zucchero;
  • guanti, pile, impermeabili, torce, fornelli a olio, coperte, sacchi a pelo e stivali.

La raccolta è prevista da lunedì 14 a domenica 20 novembre nell’area break del negozio Decathlon e tutto il ricavato sarà destinato alle frazioni delle città di Norcia, Cascia e Visso.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina Facebook Decathlon Foligno o chiamare il numero 0742-670456.

Logo rgu.jpg

di Giulia Badiali

Aggiungi un commento