Foligno, dopo il sisma cambio di sede per alcuni uffici e servizi dell’Usl2

Ecco tutti i trasferimenti effettuati nella città della Quintana dopo gli eventi sismici degli scorsi giorni. La maggior parte dei servizi è stato trasferito al "San Giovanni Battista"

La sala Alesini dell'ospedale San Giovanni Battista di Foligno

Prima l’evacuazione e poi il trasferimento in altre sedi. È quanto sta accadendo a Foligno per ciò che riguarda alcuni uffici e servizi dell’Usl Umbria 2, dopo le terribili e ripetute scosse che hanno interessato l’Umbria negli scorsi giorni. In atto, dunque, una vera e propria ricollocazione, anche se provvisoria, in altre strutture del territorio. Guardando nel dettaglio il piano di intervento, il provvedimento adottato dall’Usl Umbria 2 riguarda, in primis, la sede della Direzione generale di piazza Giacomini, evacuata a seguito di verifica di agibilità della sede. La maggior parte dei servizi è stata trasferita nell’Ospedale di Foligno, dove sono stati individuati gli spazi idonei per ospitare tutti i servizi e gli uffici. In particolare, la segreteria e l’ufficio protocollo sono stati provvisoriamente collocati nei locali della direzione medica. Sempre al primo piano dell’Ospedale sono stati individuati spazi specifici per il servizio prevenzione e protezione, patrimonio, attività tecniche, manutenzione e ingegneria clinica. Ed ancora per gli uffici per le relazioni sindacali, le politiche del personale, il sistema valutativo, la comunicazione e le relazioni esterne, la qualità e l’accreditamento, gli affari legali e il Sitro. In allestimento nella sala Alesini, invece, postazioni lavorative per accogliere i servizi acquisti beni, quello economico finanziario e quello di piano con le tre articolazioni (programmazione amministrativa, controllo di gestione e Cup). Terminata l’emergenza e individuata la nuova sede degli uffici amministrativi, la sala Alesini sarà prontamente restituita alla sua naturale vocazione. In via Vignola verranno invece trasferiti l’ufficio di piano articolazione anagrafe e il servizio formazione. Nuova sede anche per la guardia medica che da via del Campanile è stata spostata nel Centro di salute del centro storico di Foligno. Evacuato, infine, anche il distretto di Foligno di viale Ancona. Gli uffici sono comunque operativi e, appena effettuato il cablaggio e la sistemazione delle postazioni di lavoro, saranno riallocati al primo piano dell’immobile in Via Vignola, già destinato ad accogliere al piano terra i Centri socio-riabilitativi per disabili adulti.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento