Foligno, fino a 200 euro di multa a chi dà cibo a colombi e anatre in città

Il Comune è tornato a ribadire quanto previsto dal regolamento in materia ambientale

Anatre sul Topino

Una pratica vietata dal regolamento comunale in materia ambientale. Stiamo parlando dell'abitudine che ancora in molti hanno di saziare colombi e anatre nel cuore di Foligno. In particolare, c'è chi lo fa nel pressi del ponte di viale Firenze, dove la presenza di anatre e papere è numerosa. Ma c'è anche chi dà cibo ai colombi di città presenti un po' ovunque nel centro cittadino. E' per questo che il Comune di Foligno, attraverso una nota, è tornato a ricordare il divieto previsto dall'articolo 7 dell'apposito regolamento, che vieta di “fornire alimenti ai colombi di città o alle anatre libere all'interno dei centri abitati”, mentre l’articolo 10bis prevede che “la violazione di quanto disposto negli articoli 2, 3, 4 e 7 commi 1, 2, 3 del presente regolamento comporta l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria da 25 a 200 euro”.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento