Foligno, furto con spaccata alla scuola "Garibaldi". I genitori: "Ennesimo caso, siamo esasperati"

Anche nel passato anno scolastico si sono registrate situazioni di questo tipo. Fuori dall'edificio un cartello avvisa tutti il rischio furti

La scuola "Garibaldi"

Sono esasperati i genitori della scuola per l'infanzia “Garibaldi” di Foligno. Nella mattinata di giovedì 8 ottobre infatti è andato in scena l'ennesimo furto con spaccata su una vettura di una mamma che stava portando a scuola il proprio bambino. A rendere noto quanto avvenuto sono stati gli stessi genitori. Questo è il primo caso del genere nell'anno scolastico appena avviato, ma in passato sono state altre le situazioni simili come sottolineato dalle mamme e dai papà che si presentano alla "Garibaldi" per portare ed andare a riprendere i loro piccoli. I furti hanno convinto il personale della scuola ad esporre sulla porta d'ingresso un cartello, per ricordare ai genitori di non lasciare incustodita l'automobile, visto il rischio di subire furti. “E' arrivato il momento di prendere dei provvedimenti – si lamentano i genitori in coro – in passato abbiamo segnalato questo problema, ma non si è fatto ancora nulla". C'è chi propone l'installazione di telecamere per tenere sotto contro l'area e chi magari l'utilizzo di un volontario, come quelli dell'Auser, che possa fungere da deterrente. Al momento però il problema rimane.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento