Foligno, per il Giro d'Italia scuole chiuse e viabilità modificata

Martedì 16 maggio la decima tappa della gara ciclistica invaderà le arterie principali della città. Ecco dove non si potrà circolare e le indicazioni per i residenti su come muoversi 

Il Giro d'Italia pronto a partire (foto Alessio Vissani)

Foligno si sta preparando a dare il benvenuto alla carovana rosa che martedì 16 maggio invaderà le strade della città. Domenica scorsa il palazzo comunale in piazza della Repubblica si è tinto di rosa a ricordare che ormai manca davvero poco. Un vero e proprio stand-by che riguarderà soprattutto la viabilità e le scuole. In occasione del passaggio della 10° tappa del Giro d'Italia verrà disposta infatti la chiusura di quest'ultime, compresi i tre asili Millecolori, Le Nuvole e Raffaello Sanzio. Per quanto riguarda la circolazione alcune arterie principali verranno completamente interdette al traffico come nel caso di Ponte Nuovo e Ponte San Magno. Stesso discorso anche per il ponte di Porta Firenze dove il traffico in uscita da Foligno sarà consentito solo in direzione di via IV Novembre, viale Firenze, Madonna Fiamenga mentre quello in entrata verrà deviato in via Brigata Garibaldi, via Mameli verso via IV Novembre – dove verrà istituito il doppio senso di circolazione – proseguendo in via Gentile da Foligno. Limitazioni anche nei pressi di Porta Todi dove l'unica direzione consentita sarà verso via dei Mille in direzione di via Nazario Sauro, accesso negato invece verso il centro storico e verso via Fratelli Bandiera. Si potrà circolare liberamente invece nella zona di piazzale Niccolò Alunno e Porta Ancona. Situazione diversa in centro storico dove saranno totalmente chiuse al traffico veicolare alcune piazze e vie: via XX Settembre, Piazza San Giacomo, via Santa Maria Infraportas, viale Marconi,via Guarrella, via Madonna delle Grazie, piazza san Domenico, via Mazzini, piazza San Francesco, via Rutili e piazza Matteotti. RESIDENTI CENTRO STORICO - Minuziose le indicazioni da seguire per chi risiede in centro storico, la zona maggiormente interessata dal passaggio delle due ruote. Per chi risiede nella zona B il percorso da seguire in uscita dal centro storico impone il transito da via Gentile da Foligno verso via Bolletta, in entrata invece il traffico si snoderà da via Garibaldi in direzione via dell'Annunziata, piazza Faloci fino a via Gentile da Foligno. Indicazioni precise anche per i residenti della zona D che potranno recarsi in centro da via Nazario Sauro prendendo via Chiavellati e poi via Cairoli – dove verrà istituito il doppio senso di circolazione fino a via Mazzini così come in via Saffi - procedendo così verso via Gramsci, via Arte e Mestieri, via Isolabella e via San Giovanni dell'Acqua. Il doppio senso di circolazione in via Saffi servirà anche per la circolazione in uscita verso via Cairoli prendendo via del Cassero, via Santa Caterina, via Chiavellati fino a via Nazario Sauro. FRAZIONI – Anche lontano dal centro la viabilità subirà delle piccole variazioni dato che alcune vie saranno interessate dal passaggio della gara ciclistica. Chiuse al transito veicolare via dei Fiumi, il primo tratto di via della Rotta, via Lago di Vico, la ss 316 nel tratto compreso tra Lago di Vico fino al confine con il Comune di Bevagna.  

Logo rgu.jpg

di Giusy Ribaudo

Aggiungi un commento