Foligno, occhio al varco: da ieri in vigore i vecchi orari

Il 15 di gennaio è scaduta l'ordinanza firmata dal sindaco per agevolare l'accesso in centro con le auto per il periodo natalizio. Ecco cosa cambia

Il varco elettronico in via Santa Caterina

E' proprio il caso di dirlo: occhio al varco. Da ieri, sabato 16 gennaio, a Foligno sono tornati in vigore i vecchi orari della Ztl. Una novità che ha spiazzato chi non si era segnato la data del 15 gennaio, ovvero la scadenza dell'ordinanza di novembre riguardante il traffico in centro storico. Provvedimento che il sindaco Stefano Zuccarini aveva adottato per agevolare, in virtù delle richieste fatte dai commericianti, l'asporto di cibi e bevande. Entrata in vigore il 2 novembre e poi prorogata per tre volte, l'ordinanza è ufficialmente terminata due giorni fa, venerdì 15 gennaio. Da parte del Comune non è infatti arrivata nessuna comunicazione di un'ulteriore proroga. Ecco allora che le fasce orarie dei varchi elettronici tornano ad essere quelle stabilite oramai da più di un anno.

Nel dettaglio, il varco di via Cairoli rimarrà disattivato, mentre quello di via Santa Caterina che rimarrà attivo ventiquattro ore su ventiquattro. In via San Giovanni dell'Acqua e via XX Settembre non si può entrare nella Ztl – salvo autorizzazione – dalle 19.30 alle 24, dal lunedì al giovedì. Venerdì, sabato e prefestivi disco rosso dalle 19.30 alle 01 del giorno successivo. La domenica e i festivi invece le telecamere saranno attivate dalle 14 alle 01 del giorno successivo. In via Garibaldi varchi in funzione dalle 20 alle 24 dal lunedì al giovedì, mentre venerdì, sabato e prefestivi occhi elettronici attivi dalle 20 alle 01. Anche in questo caso, domenica e festivi non sarà possibile passare nel varco di via Garibaldi dalle 14 alle 01 del giorno successivo.

Fabio Luccioli

di Fabio Luccioli

Aggiungi un commento