Foligno, il Papa nomina fratel Gabriele Faraghini rettore del Pontificio seminario romano maggiore

Diocesi e Piccoli fratelli di Jesus Caritas in festa per il prestigiosissimo incarico. Gratitudine da parte del vescovo Sigismondi a papa Francesco e al vicario generale Angelo De Donatis

Fratel Gabriele Faraghini

Prestigiosissima nomina per fratel Gabriele Faraghini. Uno dei Piccoli fratelli di Jesus Caritas che a Foligno trovano la loro sede nell'Abbazia di Sassovivo, è stato nominato da papa Francesco rettore del Pontificio seminario romano maggiore. A fratel Gabriele Faraghini sarà affidato l'importante compito di guidare la formazione dei futuri presbiteri. “Per la nostra comunità – fanno sapere i Piccoli fratelli di Jesus Caritas – la notizia è stata come un fulmine a ciel sereno. Senz'altro la novità ha letteralmente spiazzato tutti”. La nomina era già avvenuto alla fine di giugno, ma è stata successivamente confermata dal Capitolo generale della congregazione ed annunciata ufficialmente lunedì 31 luglio. Fratel Gabriele rivestirà il ruolo di rettore dal prossimo 1° settembre. Fratel Gabriele, nato a Roma 52 anni fa, è stato per lungo tempo in servizio nella Diocesi di Foligno, dove ha svolto il ministero di parroco di Sant’Egidio in Borroni. Con gli auguri a fratel Gabriele, il vescovo Sigismondi in un comunicato ha espresso anche la sua gratitudine al Papa e al suo vicario generale per la Diocesi di Roma Angelo De Donatis per la scelta compiuta, che onora la comunità dei Piccoli Fratelli e rallegra la Diocesi di Foligno. La parrocchia di Sant’Egidio in Borroni, affidata ai Piccoli Fratelli che da qualche giorno hanno scelto fr. Paolo Maria Barducci come nuovo priore generale, sarà ora servita da fratel Giovanni Marco Loponte e fratel Jonathan Wilfredo Cuxíl Cumez, oltre che da fratel Leonardo Antonio De Mola, moderatore dell’Unità Pastorale Giovanni XXIII.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Commenti

Complimenti e auguri! don Sergio

Aggiungi un commento