Foligno, senza Green pass: multati in cinque

Sono state 116 le persone controllate nell’ultima settimana dai carabinieri, 50 gli esercizi commerciali. Ottantasette i servizi esterni effettuati dai militari 

Carabinieri in servizio a Foligno

Sono cinque le sanzioni amministrative elevate dai carabinieri di Foligno per il mancato rispetto della normativa sul Green pass. Cinque multe negli ultimi sette giorni a fronte di 116 cittadini controllati da parte dei militari, che hanno passato al setaccio anche 50 esercizi commerciali. Un’attività di monitoraggio, quella messa in piedi dalla caserma di via Garibaldi guidata dal comandante Alessandro Pericoli Ridolfini, che punta a verificare l’effettivo rispetto da parte dei cittadini delle misure volte ad impedire la diffusione del Covid-19 e che si aggiunge a tutti gli altri servizi svolti sul territorio. Ottantasette, in particolare, quelli che hanno visto impegnati i carabinieri folignati nell’ultima settimana al fine di reprimere ogni forma di reato e che hanno portato complessivamente al controllo di 212 veicoli, 475 persone e 72 esercizi commerciali. Trentuno le contravvenzioni al codice della strada. Rilevati anche cinque stradali che, fortunatamente, non hanno avuto gravi conseguenze e che sono da ricondurre alle avverse condizioni meteo che hanno reso scivoloso il fondo stradale.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento