Foligno, tregua tra polizia municipale e Comune

Pronto un tavolo tecnico per la definizione di un progetto pluriennale. L'obiettivo è migliorare il servizio ai cittadini

Polizia municipale

Una tregua tra polizia municipale e Comune di Foligno. Spiragli positivi dopo l'ultimo incontro tra le parti, con gli scioperi degli ultimi mesi che ora sembrano essere lontano anni. L'assemblea dei lavoratori ha infatti valutato positivamente il risultato dell'incontro tra il sindaco Mismetti, l'assessore Silvia Stancati ed i sindacati, con particolare riferimento alla disponibilità mostrata dall'amministrazione “ad investire specifiche risorse aggiuntive sulla Polizia Municipale da destinare a progetti altamente qualificanti”, puntando così ad un miglioramento qualitativo e quantitativo dei servizi da offrire ai cittadini. Secondo i sindacati però, è importante definire immediatamente gli obiettivi da raggiungere per il miglioramento degli stessi, nonché gli interventi e le modalità di attuazione. L'assemblea dei lavoratori ha quindi proposto fin da subito la costituzione di un tavolo tecnico per la definizione di un progetto pluriennale, volto a qualificare e meglio organizzare l'attività svolta dalla Polizia Municipale; ha inoltre chiesto di quantificare subito le risorse aggiuntive, rispetto agli stanziamenti attualmente previsti a bilancio, che l'amministrazione intende investire per il 2014.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento