Foligno, un’altra rissa in piazza Matteotti: lite a colpi di bottiglie e bastoni

L’ennesimo episodio di violenza nel pomeriggio di mercoledì 16 settembre. Secondo i testimoni due le persone coinvolte

L'intervento di polizia e carabinieri in piazza Matteotti

Piazza Matteotti torna ad essere teatro di risse. Nel pomeriggio di mercoledì 16 settembre, infatti, la centralissima piazza di Foligno ha fatto da sfondo all’ennesimo episodio di violenza. Questa volta la lite è avvenuta in pieno giorno, sotto gli occhi dei cittadini che in quel momento si trovavano a passare da lì. Secondo il racconto di alcuni testimoni, due le persone coinvolte, che si sarebbero azzuffate a colpi di bottiglie e bastoni. Ad intervenire sul posto polizia, carabinieri, gli uomini della municipale e il personale del 118. All’arrivo delle forze dell’ordine uno dei due uomini era riverso in terra senza maglietta e poco dopo è stato portato via in ambulanza. L’altro uomo, invece, è stato inizialmente medicato sul posto. Successivamente, però, anche lui è stato trasportato in ospedale. Restano da capire i motivi che hanno portato alla lite i due uomini. Come detto, si tratta dell’ennesimo episodio di violenza avvenuto in piazza Matteotti. Nelle scorse settimane un’altra rissa, scoppiata in tarda serata. In quell’occasione un uomo era stato ferito più e più volte presumibilmente con un’arma da taglio. Sanguinante era poi entrato nel vicino bar per chiedere aiuto, sotto gli occhi spaventati dei cittadini che in quel momento si trovavano in zona. 

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento