Foligno, un venerdì notte di paura e delirio

Una quindicina di auto con le ruote a terra e due risse hanno caratterizzato la nottata tra venerdì e sabato

Pneumatici bucati in via San Giovanni dell'Acqua il 27 giugno 2015

E' stato un venerdì notte all'insegna della follia quello appena trascorso a Foligno. Nelle prime ore del week-end è successo praticamente di tutto. Ad “inaugurarlo” è stata una rissa in piazza Garibaldi intorno alle 21.40 di sera segnalata da alcuni testimoni che hanno visto la scena. Altrettanto è successo qualche ora più tardi, intorno alle una di notte. Questa volta però la miccia si è accesa in via Gramsci, non molto distante da palazzo Candiotti. Ma la nottata di delirio non è finita qui. I fortunati residenti che non si sono accorti di urla e battibecchi ed hanno potuto dormire sogni tranquilli, una volta scesi da casa hanno ritrovato gli pneumatici delle loro auto a terra. I vandali sono tornati in azione, bucando le ruote di circa una quindicina di vetture parcheggiati nella zona di via San Giovanni dell'Acqua (come si evince dalle foto di sabato 27 giugno). Inutile sottolineare la rabbia di coloro che hanno dovuto fare i conti con atti vandalici veri e propri.

Pneumatici bucati in via San Giovanni dell'Acqua il 27 giugno 2015

 

Fabio Luccioli

di Fabio Luccioli

Aggiungi un commento