La salute passa dalla città dell'olio: sabato e domenica torna "Trevi Benessere"

Fitness e sport, meditazione e visite mediche, screening gratuiti ed educazione alimentare: c'è tutto questo nella quarta edizione della manifestazione che divulga i corretti stili di vita

Un momento di "Trevi Benessere"

Fitness e sport, meditazione e visite mediche, screening gratuiti ed educazione alimentare. C’è tutto questo nella quarta edizione di “Trevi Benessere - Il weekend della salute” in programma per domani, sabato 4, e domenica 5 maggio nel borgo umbro. Nonostante un cartellone di eventi ridotto rispetto al solito, a causa delle cattive condizioni meteorologiche previste sull’Umbria nell’imminente fine settimana e la promessa di replicare a settembre, sono ben 37 gli appuntamenti dedicati a chi si vuole prender cura del proprio corpo e del proprio spirito. La mission dichiarata della manifestazione è, infatti, quella di divulgare i corretti stili di vita attraverso un’alimentazione sana e l’attività fisica.

Nei due giorni si parlerà, dunque, di salute e prevenzione con la possibilità di effettuare screening e controlli: come la Moc per la prevenzione dell’osteopatia e osteoporosi, la misurazione della glicemia, la valutazione dell’equilibrio delle persone a rischio caduta, i percorsi esperienziali per la prevenzione dell’obesità infantile e le consulenze anche per gli animali domestici. Per l’occasione, infatti, il team della Casa della Salute di Trevi e dell’Usl Umbria 2 dell’Umbria sarà a disposizione con azioni di controllo e di sensibilizzazione, con prestazioni e visite specialistiche, con esami e valutazioni che riguarderanno diversi ambiti.

Passando dalla salute al benessere, l’edizione di quest’anno sarà anche l’occasione per sperimentare nuove discipline come la meditazione dinamica collettiva Reiki, oppure il Vinyasa Flow Yoga, ma anche lo Yoga della risata per nutrire il buonumore. Spazio però anche all’approfondimento con seminari e convegni sui corretti stili di vita o sulla guida agli oli extravergine.

Tra gli appuntamenti in agenda quello di sabato 4 maggio, alle 11, nella sala consiliare di palazzo comunale quando verrà sancita l’adesione del comune di Trevi alla “Carta di Gand del Panathlon" sull’etica dello sport giovanile e la sottoscrizione e diffusione delle targhe etiche “Diritti del ragazzo e doveri dei genitori nello sport”. Infine, nonostante la pioggia annunciata, per i più temerari resta valida la pedalata escursionistica in mountain biker di circa 25 chilometri a cura di “San Vincenzo MTB” che partirà domenica da piazza Garibaldi alle 9. In occasione della due giorni, infine, sarà possibile acquistare il libro di Leonardo Cenci, con il ricavato che verrà poi devoluto all’associazione “Avanti tutta”.

La manifestazione sarà itinerante e vedrà coinvolti i luoghi della città più suggestivi: da Villa Fabri al Teatro Clitunno, dal palazzo comunale al museo della Civiltà dell’Ulivo. 

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento