Municipale, Stefano Guarino é il nuovo comandante di Foligno

Attualmente alla guida del corpo dei vigili urbani di Aversa, il nuovo dirigente prenderà servizio il primo gennaio 2018

Stefano Guarino

Alla fine ad avere la meglio è stato Stefano Guarino. Sarà lui che, dopo aver accettato l’incarico, dal primo gennaio prossimo dirigerà l’area polizia municipale e sarà al comando del corpo di polizia municipale di Foligno. E’ questo, dunque, l’esito della procedura della mobilità esterna volontaria indetta dal Comune di Foligno, dopo che negli scorsi giorni si erano tenuti gli appositi colloqui. Stefano Guarino, che attualmente guida il corpo dei vigili urbani di Aversa, si è così imposto sull’altro candidato, Antonio Michele Enrico Cito. Guarino, 49 anni, è laureato in Scienze politiche, con un master per ufficiali e comandanti di polizia locale. In carriera ha guidato i Comandi della polizia municipale di Bacoli (Napoli), Cortona (Arezzo) e attualmente quello di Aversa (Caserta). IL COMMENTO DI CITO - "Non ho partecipato alla selezione di mobilità, per cui l'amico e collega Guarino non si è imposto su di me". E' questa la precisazione inviata a Rgunotizie (e leggibile nei commenti di questo articolo) da parte di Antonio Cito, l'altro candidato a diventare comandante dei vigili urbani di Foligno. Come riportato dagli atti comunali infatti, Cito non ha partecipato ai colloqui dello scorso 17 ottobre. "La città di Foligno - conclude Cito - avrà un comandante bravo e all'altezza della situazione, a cui formulo gli auguri di grandi successi".

Logo rgu.jpg

di Redazione

Commenti

Prego precisaste che non ho partecipato alla selezione di mobilità per cui l'amico e collega Guarino non si è imposto su di me. Comunque la Città di Foligno avrà un Comandante bravo ed all'altezza della situazione a cui formulo gli auguri di grandi successi. Tanto solo per verità e precisione. Antonio Cito

Aggiungi un commento