Neve e ghiaccio in Umbria. Drammatico incidente lungo la Perugia-Ancona

All'altezza di Casacastalda un impatto tra due mezzi pesanti ha portato alla morte di un uomo. A Nocera Umbra scuole chiuse anche nella giornata di sabato

I mezzi spazzaneve in azione (foto d'archivio)

Neve e gelo hanno toccato l'Umbria nelle scorse ore. Nella nottata tra ieri e oggi la fascia appenninica è stata interessata da diverse precipitazioni nevose, anticipate da quelle cadute già nella serata di giovedì anche a Perugia. E' per questo motivo che i sindaci di diverse città, tra cui Nocera Umbra e Gualdo Tadino, hanno deciso di chiudere le scuole per la giornata di oggi. Anche a Foligno scuole chiuse in montagna. A Colfiorito e Casenove, gli edifici scolastici non hanno aperto le proprie porte, come disposto dall'ordinanza del sindaco Nando Mismetti. Anche i tratti montani di Foligno sono infatti stati interessati dalla neve, che ha coperto anche le strade creando qualche disagio. A Nocera Umbra le scuole rimarranno chiuse anche sabato. E potrebbe essere stato proprio il ghiaccio la causa del drammatico l'incidente avvenuto lungo la superstrada Perugia-Ancona all'altezza di Casacastalda, dove un uomo di sessanta anni ha perso la vita dopo un impatto tra mezzi pesanti. Nell'incidente sono stati interessati anche altri mezzi. Sul fronte della viabilità, la situazione più difficile in mattinata si è registrata lungo l'eugubino-gualdese. Per le prossime ore il meteo non segnala nuove precipitazioni nevose, con il tempo che nella giornata di sabato sarà soleggiato in tutta l'Umbria.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento