Quintana, inaugurati i nuovi box. Questa sera prove libere

Metelli: "L'obiettivo è salvaguardia e tutela dei cavalli". Investimento di 30mila euro

Inaugurazione dei nuovi box al "Campo de li Giochi" (foto di Alessio Vissani)

In puro stile Expo, anche la Quintana ha la sua inaugurazione di inizio maggio. Così come per l'evento milanese, anche gli operai che hanno realizzato i nuovi box del “Campo de' li Giochi”, hanno lavorato sino all'ultima ora disponibile prima di poter presentare a stampa e popolo quintanaro il nuovo spazio dedicato ai cavalli e agli staff di scuderia. Con un giorno di ritardo rispetto a quello che doveva essere il taglio del nastro previsto per il Primo maggio, l'Ente Giostra ha dato un nuovo volto ad una zona di estrema importanza per chi lavora “dietro le quinte”. I box ora si trovano negli spazi dell'ex piscina comunale di via Fazi. “Volevamo migliorare la situazione rispetto a prima – ha spiegato il magistrato responsabile della commissione tecnica, Lucio Cacace – ottenendo uno spazio più ampio e fruibile per garantire la sicurezza dei cavalli a 360 gradi. Ora dobbiamo intervenire sulle minuzie e vedere come giostrano i cavalli qui dentro, ma perfezioneremo il tutto”. A fare da eco alle parole di Cacace arrivano anche le dichiarazioni del presidente dell'Ente, Domenico Metelli: “L'investimento è stato di circa 30mila euro. Ringraziamo il Comune per averci concesso l'area – attacca – lo avremmo ringraziato ancora di più se ci avesse aiutato anche economicamente. L'unico obiettivo è quello di salvaguardare i cavalli e la loro salute. E' stato un investimento oculato, che consente di tutelare il fiore all'occhiello dell'Ente Giostra. Dopo qualche giorno di rodaggio, saranno apportate tutte le modifiche necessarie per il mese di giugno”. Tempi record (dieci giorni) e investimenti possibili grazie alla fruttuosa sinergia tra amministrazioni comunali ed Ente Giostra. Nello specifico, il nuovo spazio dedicato per i cavalli, è stato dotato di un tondino per il riscaldamento, una zona per accogliere i priori e gli addetti alle scuderie, tre box per l'insellaggio più lo spazio doccia, un box chiuso ed altri due per la commissione veterinaria. Sabato sera prove libere e primi giri di rodaggio.

 

Fabio Luccioli

di Fabio Luccioli

Aggiungi un commento